Tecnokintsugi

The kintsugi literally "repair with gold", is a Japanese practice that consists in using gold powder for the repair of ceramic objects, using the precious metal to weld the fragments together. The practice stems from the idea that an even greater form of aesthetic and inner perfection can arise from imperfection and a wound.

Now let's imagine applying this same concept to the human being and technology, we are getting closer to that hypothetical future where man will merge with technology to probably evolve into something better.

Hence the Tecno-kintsugi project where I imagined gold soldering as the division of the mechanical and synthetic parts of a cyborg.

 

 

 

 

Il kintsugi letteralmente "riparare con l'oro", è una pratica giapponese che consiste nell'utilizzo di polvere d'oro per la riparazione di oggetti in ceramica, usando il prezioso metallo per saldare assieme i frammenti. La pratica nasce dall'idea che dall'imperfezione e da una ferita possa nascere una forma ancora maggiore di perfezione estetica e interiore.

Immaginiamo adesso di applicare questo stesso concetto all'essere umano e alla tecnologia, siamo sempre più vicini a quell'ipotetico futuro dove l'uomo si fonderà con la tecnologia per probabilmente evolversi in qualcosa di migliore.

Da qui nasce il progetto Tecno-kintsugi dove ho immaginato le saldature in oro come la divisione delle parti meccaniche e sintetiche di un cyborg.